Biografia

Marison è nata ad Aosta e vive e lavora fra Torino ed Aix-en Provence.

Autodidatta nella propria formazione artistica, si dedica inizialmente al design.
Dal 1979 al 1990 è responsabile di interni al Centro Studi dell’Italdesign, dove nonostante viva un’esperienza ricca di soddisfazioni professionali, il desiderio di dedicarsi all’arte, sua vera passione, la porta a lasciare il contesto aziendale per potersi impegnare con maggiore libertà in una profonda ricerca su se stessa.

Parallelamente continua a collaborare a progetti di internal design per aziende del settore aeronautico ed aerospaziale oppure di design nell’ambito della gioielleria come libera professionista.

Nel 1991 è importante l’incontro con il Maestro Ezio Gribaudo, che la guida in un intenso lavoro di ricerca della materia, di pittura materica, di respiro neoimpressionista. E’ la svolta: decide di dedicarsi unicamente all’arte.

Nel 2003 in Francia partecipa ad alcune esposizioni per beneficenza che si tengono nella Chiesa sconsacrata Chapelle dando in omaggio alcune acqueforti rappresentati paesaggi provenzali: Istres, Martigues, Nimes.

Nel mese di Giugno del 2006 si svolge la sua prima personale nello spazio museale Schola dell’Arte dei Tiraoro e Battioro – Campo San Stae patrocinata dall’Assessorato alla Produzione Culturale del Comune Di Venezia e dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Venezia.

Nel Dicembre 2006 e Gennaio 2007 espone una personale presso la BIM – Banca Intermobiliare di Investimenti – a Torino, cui segue nel Gennaio 2007 e Febbraio 2007 un’esposizione presso la sede BIM di Milano in Via Meravigli.

Il 16 Ottobre 2007 partecipa con 36 artisti internazionali alla collettiva: L’alfabeto Ebraico patrocinata dall’associazione Italia Israele e svoltasi presso lo Spazio Sala Prove di Via Quittengo a Torino.

Il 16 Ottobre 2008 partecipa alla collettiva Il Corpo Nudo, organizzata dall’associazione Sandro Penna a cui intervengono 67 artisti internazionali, con un’interpretazione a quattro mani realizzata col maestro Ezio Gribaudo. L’esposizione si è tenuta presso la Galleria Narciso di Torino.

Il 23 Gennaio 2013 partecipa al concorso nazionale “Millennium – la Rinascita”  presso il Museo Regionale di Scienze Naturali. Inaugurazione il 24 Gennaio 2013 con il patrocinio della Regione Piemonte.